N.12/2020 - Cassa Edile - Misure urgenti a seguito Covid-19

  • 31/03/2020

In considerazione della situazione relativa all’emergenza “Coronavirus – Covid 19”, le Parti Sociali nazionali hanno sottoscritto un accordo in data 23.03.2020.

In tale accordo è stato previsto che le imprese:

  1. Hanno la possibilità di prorogare i soli versamenti verso la Cassa Edile per il periodo di competenza febbraio (pagamento 31 marzo) e marzo (pagamento 30 aprile) 2020, rinviandoli alla data del 31 maggio 2020.

I pagamenti potranno essere rateizzati fino ad un massimo di 4 rate a partire dal 31 maggio stesso, senza applicazione di interessi e sanzioni.

Rimane comunque l’obbligo di adempiere alla denuncia mensile ed alle altre disposizioni dettate dalle norme contrattuali, previsti a carico delle imprese.

Allegati: