N.24/2019 - La nuova figura professionale dell'Assistente di Studio Odontoiatrico - ASO

  • 17/06/2019

Il DPCM del 09 febbraio 2018 ha istituito la nuova figura professionale dell’Assistente di Studio Odontoiatrico – ASO – quale operatore che svolge “attività finalizzate all’assistenza dell’odontoiatra e dei professionisti sanitari del settore durante la prestazione clinica, alla predisposizione dell’ambiente e dello strumentario, all’accoglimento dei clienti ed alla gestione della segreteria e dei rapporti con i fornitori. E’ fatto assoluto divieto all’Assistente di Studio Odontoiatrico di intervenire direttamente sul paziente anche in presenza dell’odontoiatra e dei professionisti sanitari del settore.”

 

Rientrano tra gli ASO, coloro che sono in possesso dell’attestato conseguito a seguito della frequenza di specifico corso di formazione.

L’articolo 11 del DPCM prevede i casi che sono esentati dal conseguimento dell’attestato di qualifica/certificazione. Rientrano in tale esenzione coloro che, alla data di entrata in vigore del DPCM,

Allegati: